Castagneto da frutto BIO

Attualmente sono coltivati circa 4 ha di castagneto da frutto per la raccolta delle castagne da vendere fresche o essiccate naturalmente in un antico metato e macinate a pietra presso appositi molini. La produzione attuale si aggira circa sui 20 ql di prodotto fresco 15 ql di prodotto secco.

 

Lamponeto BIO

E’ presente un impianto di lamponi di circa 1.500 mq  con una produzione annua di circa 5 ql di prodotto fresco certificato bio.

 

Frutteto sperimentale della Biodiversità

E’ presente un piccolo impianto sperimentale di Rosa Canina, More di rovo, Corniolo, Olivello Spinoso e Prugnolo. Inoltre si dispone di varietà di pere antiche utilizzate per la produzione del Savurett di Carpineti, confettura ottenuta dalla lenta cottura di pere del tipo Nobile, Spaler, Aval, oltre a mele antiche quali la Campanina. Essendo di recente impianto attualmente la produzione è di ridotte dimensioni ma si presume di implementarla nel giro di alcuni anni. Ciò si confà alla filosofia aziendale dell’avere il prodotto con i tempi dovuti, senza spingere sulla produzione e sui ritmi naturali delle colture.

Questi prodotti vengono coltivati in appezzamenti ad alta quota, in zone dove sono assenti fonti di inquinamento e dove vien utilizzata acqua di sorgente potabile.

Vengono utilizzati esclusivamente concimi organici vegetali (compost) e animali (letami con paglia da stalle bovine a conduzione biologica) allo scopo di ottimizzare le caratteristiche del suolo riducendo l’erosione e la perdita di nutrienti, garantendo allo stesso tempo prodotti sani e genuini.

 

VIVERE L’AMBIENTE ED IL TERRITORIO

L’azienda Agriappennino ha nel DNA la volontà di promuovere oltre alla agricoltura ed i prodotti a KM zero anche la possibilità di abbinare enogastronomia e turismo sostenibile

In collaborazione con realtà imprenditoriali operanti nel settore turistico l’azienda promuove tour su il nostro splendido Appennino che spaziano dai castagneti secolari di Matilde della zona di Marola ai castagneti dell’alta Val d’Enza a Cecciola, comprendendo i castelli matildici e le aree del parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

Nell’antico borgo rurale di Cecciola l’azienda Agriappennino in collaborazione con Terra delle Valli, propone soggiorni nella splendida struttura ricettiva recentemente ristrutturata, in grado di ospitare famiglie e gruppi con la possibilità di praticare escursionismo, visite guidate, degustazione di prodotti tipici, attività didattiche e ricreative. www.terradellevalli.com